domenica 28 ottobre 2012

Domenica. E l'inverno che incombe.

 
Ecco che all'improvviso arriva il freddo.
Eh si.
"Tanto prima o poi...", lo stiamo pensando tutti.
Il freddo, una scusa per potersene stare tutto il giorno chiuse in casa al calduccio a fare tutto ciò che durante la settimana non si ha avuto tempo di fare.
Quel freddo che, personamente, mi fa apprezzare l'esistenza della domenica. Grazie grazie grazie!!
Innanzitutto fare tanta nanna. Fare quella che non si è potuta fare nei giorni precedenti e anche quella che non si potrà fare domani.
Stendersi lo smalto sulle unghie. Che con l'inverno che incombe su di noi un tocco di rouge noir fa solo che del bene.
Mettere a posto gli appunti dell'università accumulati durante la settimana. La prima, estenuante e faticosa settimana.
Dedicarsi un'oretta "a puccio" nella vasca, con tanto di candele e stufetta accese e acqua che sfiora il limite di calore sopportabile.
Dulcis in fundo, lasagne e coccole per cena.

Buona serata a tutte :)

"Sfidate il sogno.
Liberate la vostra immaginazione.
Perseguite la vostra visione con fiducia e costanza.
Realizzate i vostri sogni"






[Prima ed ultima foto by me.]

mercoledì 10 ottobre 2012

Odori, pensieri, sapori.




Un cielo nuvoloso che aumenta la voglia di far nulla, in un qualsiasi mercoledì di ottobre.
La voce di un Jon Bon Jovi di più di vent'anni fa, "Wanted dead or alive". Decisamente rock.
L'odore di torta di mele e cannella appena sfornata che s'impossessa di tutta la casa.
La voglia di indossare anfibi ricoperti da borchie, e di sentircisi se stesse.
Voglia di sentirsi belle e uniche, un pò romantiche e con una sfumatura rock anni '90, che non guasta mai.

E come disse il signor Disney in persona: "Se puoi sognarlo, significa che puoi farlo".






lunedì 24 settembre 2012

Semplicemente lunedì

La sveglia che suona strappandomi (fortunatamente) da un brutto incubo...
Qualche new entry nel mio armadio, color ciclamino per portare con  pò di primavera sempre con me...
Il cielo che con molta noncuranza ha deciso di buttar giù secchiate d'acqua proprio mentre tornavo a casa...
Risate, sorrisi comprensivi, veder crescere ogni giorno di più quelle ragazzine che fino a ieri erano bimbe, e adesso entrano in palestra con un nuovo piercing all'orecchio mostrandomelo tutte fiere...
Quella sensazione di "stanchezza piacevole", il sudore che ti cola di dosso con la consapevolezza di aver fatto un buon allenamento...
E una delle cose più belle che esistano al mondo: tornare a casa e godersi la cena tanto desiderata dal pancino che brontola mentre si guarda un film.


Mancano solo le sue coccole stasera...

martedì 24 luglio 2012

Un apostrofo rosa...


"Un grande amore sono due sogni che si incontrano e, complici, sfuggono completamente alla realtà."
Romain Gary


lunedì 23 luglio 2012

Sensazioni di mare



Scendere dalla macchina e sentire quell'ineguagliabile aria profumata di mare che ti accarezza la pelle.
Cercare il proprio spazio vitale in mezzo a quello di molti altri e stendervi l'asciugamano.
"Pucciare" i piedini nell'acqua a riva e sentire i brividi salire lungo la schiena.
Il piacere di leggere un libro seduta al sole, con la consapevolezza di tornare a casa assomigliando ad un'aragosta.
Mettere un tubetto intero di crema doposole una volta tornata a casa.
E una nuova canzone in testa dal titolo "Oh love" (Green Day).

E' stata davvero una bella giornata!


domenica 22 luglio 2012

"Nuovo" inizio


Ed ecco che per l'ennesima volta provo a scrivere un blog... Ogni volta, per un motivo o per l'altro, finisco sempre per dimenticarmene, per lasciarlo abbandonato a se stesso come una maglietta diventata un pò troppo piccola e consumata.

Domani si và al mare, non vedo l'ora che sia domani mattina per tirare fuori dall'armadio la famigerata "borsa da mare" (che penso ogni donna abbia...) e riempirla di tutto ciò che ogni volta penso di aver bisogno e che puntualmente non uso!

Buona Giornata a tutti!